I Bufù di Casacalenda e Ambrogio Sparagna a Roma

Kerem · maggio 02, 2016 · News · 0 commenti

Sono stati i bufù di Casacalenda gli ospiti speciali dello spettacolo-evento ‘Si canta maggio’ svoltosi il 1 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Oltre cinquanta musicisti di Casacalenda si sono esibiti con Ambrogio Sparagna e l’Orchestra popolare italiana nella tradizionale manifestazione all’interno dell’Auditorium progettato da Renzo Piano e considerato un vero e proprio tempio della musica. “Siamo particolarmente orgogliosi – spiega il sindaco Michele Giambarba – dell’invito del maestro Sparagna. E’ stato lo stesso musicista, nel corso di una recente visita a Casacalenda, a chiedere la partecipazione dei bufù allo spettacolo del 1 maggio a Roma.Bufù a Roma E’ un grande onore per noi rappresentare l’intero Molise e la migliore tradizione popolare regionale, in un evento che ha da anni una straordinaria visibilità anche internazionale”.

Ambrogio Sparagna, principale ricercatore e interprete della musica popolare è particolarmente legato al Molise, come dimostra il successo del concerto tenuto il 15 aprile al Tetro Savoia di Campobasso. “Con Casacalenda in particolare – sottolinea Giambarba – si è creato un rapporto di collaborazione e di vera e propria amicizia destinato a rafforzarsi nel tempo: già nella prossima estate Sparagna e i suoi musicisti torneranno a suonare in piazza nel nostro paese. L’evento del primo maggio rappresenta per i bufù, per Casacalenda e per la nostra regione una vetrina straordinaria”.

Sorry, the comment form is closed at this time.